Gianluca Comandini

Fa parte del nostro club da sempre, per la precisione da quando a tredici anni, i Giochi della Gioventù del 1984 lo hanno portato per la prima volta sulla terra rossa del vecchio stadio “La Fiorita”.

A diciotto anni comincia a lavorare nel campo del giornalismo e decide di passare dal ruolo di atleta a quello di tecnico. Nel 1992 consegue la qualifica di Istruttore. Nel 2015, dopo aver procrastinato a lungo per motivi di lavoro, quella di Allenatore Nazionale.

Per la nostra società ricopre anche l’incarico di responsabile della comunicazione ed è l’ideatore di Rokka1000, la cronoscalata della Rocca Malatestiana di Cesena.