Trofeo Liberazione: tanti personali e altri 4 minimi!

Al 39* Trofeo Liberazione di Modena record di partecipanti, ben 1000, per una rassegna davvero positiva anche per il gruppo cesenate.

Record personale di oltre 6m per la martellista Giada Ceccarelli che fa 6 lanci lunghi con la punta a 48.49m, minimo per i Campionati Italiani di categoria e sesta allieva nelle liste italiane.

Federico Albano corre i suoi primi 110hs dell’anno e, pur avendo perso 2 settimane di allenamento per qualche acciacco e aver pasticciato diversi ostacoli, esordisce già col personale: 14″85 che gli vale la terza piazza, il minimo per gli Italiani di categoria e quinto posto fra gli allievi in Italia!

100m da record personale e da minimo per gli Italiani anche per le velociste Lucia Fiumana che dopo il personale nel lungo della settimana scorsa, a Modena stravince la sua serie e chiude in 12″54, migliorandosi di 25 centesimi, decima allieva dell’anno e per Sofia Zanotti, in forza all’Icel Lugo, ma allenata dai tecnici cesenati, che sigla un bel 12″75 staccando anche lei il biglietto per gli Italiani di Rieti, e sfiorando il minimo nel lungo con 5.28m (minimo a 5.30m). Buon esordio annuale anche per la nostra super master Cristina Sanulli, che corre i suoi 100m in 13″12. Record personale anche per la neo allieva Anna Medri sia nel lungo con 4.92m che nei 100m con 13″53. Record personale e prima volta sotto i 14 secondi con 13″98 per Elena Santolini, in forza all’Icel Lugo. Un po’ sopra al personale nei 100m Valentina Mordenti.

Anche Lorenzo Sacchetti corre i 100m in 11″46, record personale a soli 2 centesimi dal minimo che ha già ottenuto nel lungo. 12″13 per Tommaso Biguzzi e 12″14 per Fantini Matteo.

Nel lungo oltre a Sofia e Anna, bene anche Sofia Boschi con 4.55m, Claudia Giannelli TaccarinoEleonora Mancini ed Elena Santolini. Terzo posto fra gli allievi nel salto in lungo per Lorenzo Sacchetti con 6.32m, 6.08 per Matteo Fantini e record personale per il triplista Teo Bucci che con 5.98m si avvicina al muro dei 6 metri.

1.47m nel salto in alto per Eleonora Mancini, vicinissima al personale, record personali per le due quattrocentiste: 1:05.99 per Claudia Giannelli Taccarino e 1:06.67 per Sofia Procucci.

Esordio nei 1500m per l’allievo marocchino Touihri Bouchaib che chiude in 4:30.63.

Gli atleti cesenati sono così a quota 7 minimi per gli Italiani e siamo solo al 25 Aprile!