Ricco bottino per gli allievi cesenati

Primo weekend di gare indoor scoppiettante per gli atleti cesenati scesi al Palaindoor di Ancona per l’esordio al coperto del 2017.

Sabato i neo allievi Lorenzo Sacchetti e Matteo Fantini si sono già messi in mostra nel salto in lungo. Lorenzo con 6.43m, a 10cm dal personale dello scorso dicembre, ha già staccato il biglietto per la partecipazione ai Campionati Italiani di categoria. Il compagno Matteo non è stato da meno: ha eseguito una serie di salti tutti sopra i 6m e molti sopra i 6.20, chiudendo con 6.25m, record personale di 17cm, a soli 15cm dal minimo di categoria.
Nei 60m Marco Maldini corre 2 volte in 7″18, vicinissimo al suo personale a al minimo junior, record personale in batteria per Valentina Mordenti che taglia il traguardo fermando il crono a 8″49, esordio nei 400m per la saltatrice Sofia Boschi che corre il suo primo doppio giro di pista in 1:09″26.
Anche Domenica i ragazzi non hanno deluso le aspettative. Sofia Boschi va in finale nel salto il lungo ed è settima con 4.77m.
L’ostacolista Federico Albano è l’unico iscritto nei 60hs allievi, aveva un record personale di 9″19, in batteria ha assaggiato la pista correndo in 8″57 e in finale correggendo la partenza e stimolato dal tempo già ottenuto, ha completamente distrutto il suo nuovo personale correndo in solitaria in 8″34, davvero un gran bel tempo, che per il momento lo pone al secondo posto fra gli allievi in Italia, oltre che abbondantemente minimo per i campionati italiani di Categoria!!
Federico ha poi esordito nel salto triplo, saltando un bel 12.35m arrivando secondo nella gara vinta dal compagno Matteo Fantini che balza a 12.49m, record personale e prima volta sopra il muro dei 12m per entrambi.

Se il buongiorno si vede dal mattino….